venerdì 31 agosto 2012

Codice etico nei Nativi Americani

Le immagini e l'introduzione sono più che "opinabili", ma le parole meritano.

"I bambini sono i semi del nostro futuro.

Mettete amore nei loro cuori, inondateli di saggezza e lezioni di vita.

Aiutateli a crescere nell'anima e dello spirito."

martedì 28 agosto 2012

martedì 21 agosto 2012

Buona estate a tutti

"Possano Pace, Amore e Serenità riempire le vostre notti e le vostre giornate"
 Buona estate.

domenica 19 agosto 2012

Omaggio a K. G. Jung

Il bellissimo ritratto colmo di suggestioni e spunti di un uomo eccezionale, capace di andare contro  corrente e di vedere oltre la superficie delle cose.
Di facile comprensione anche per chi non abbia competenze psicologiche, richiede un po' di tempo ed attenzione.

giovedì 16 agosto 2012

Vacanza!

"E' il momento che tu impari a fare qualcosa
tra mangiare e dormire"

Siamo sicuri?

mercoledì 15 agosto 2012

lunedì 6 agosto 2012

Staccare la spina

In vacanza parola d'ordine: staccare la spina, magari anche al televisore!
Potreste scoprire che le giornate sono molto più lunghe e
raddoppiare le ferie a costo zero, che ne dite? Si può provare? La spegniamo?

domenica 5 agosto 2012

CAPRICCI: smontarli è un gioco!


Come vi avevo promesso nel post precedente “Incomprensioni e litigi, i meccanismi del conflitto”, questa volta affronteremo lo scottante tema dei capricci, per concludere in bellezza la “trilogia” di post sui conflitti (iniziata con “Facciamo un patto”: una riflessione sulle strategie per tentare di impostare la relazione con i vostri figli, in modo da evitare il più possibile il conflitto).

I bambini vivono in una dimensione magica a cavallo fra realtà e fantasia, in un universo di emozioni contrastanti ed ambivalenti di cui non hanno piena consapevolezza e dei quali acquisiscono il controllo solo a mano a mano che crescono. Il capriccio è l’espressione di un disagio, una fatica, un’insoddisfazione senza nome, che conosciamo bene perché tante volte assale anche noi adulti,
solo che in genere sappiamo che nome darle, come accoglierla, analizzarla, gestirla.
Di fronte ad un capriccio ricordiamoci anzitutto che i loro punti fermi siamo noi: gli adulti di riferimento, da cui percepiscono di essere dipendenti e da cui in gran parte deriva la loro sicurezza. Siamo noi a trasmettere loro calma, tranquillità, fiducia, oppure paura, ansia, nervosismo… di fronte

venerdì 3 agosto 2012

La lezione della farfalla con i figli

Permettiamo ai nostri figli di fare fatica, di dimostrare a se stessi e al mondo quanto valgono.
Non facciamo l'errore di spianare loro tropo la strada, altrimenti non saranno
capaci di affrontare la vita e di volare!